Eventi
Tutte le news
Condividi

Berlucchi a Identità Golose con Bowerman, Upstream e Spigaroli

Conto alla rovescia per Identità Golose (Mi.Co. Fieramilanocity, 4/6 marzo), il congresso di alta cucina dove Berlucchi, partner a ogni edizione, attende gli ospiti nella sua lounge total black.

Quest’anno, oltre all’assaggio continuato di ’61 Brut, Satèn e Rosé, lo spazio Berlucchi si trasformerà ogni giorno dalle 13 alle 14,30 in un’isola del gusto, dove sperimentare abbinamenti audaci al nuovo ’61 Nature 2009.

L’ultimo nato di casa Berlucchi è un Franciacorta non dosato, affinato 5 anni sui lieviti, che unisce la “croccantezza” dello Chardonnay alla mineralità del Pinot Nero.

Il primo appuntamento sabato 4 marzo con il pairing “Controcorrente”, dove ’61 Nature incontrerà il gusto deciso del pregiato salmone Upstream in un abbinamento riservato ai palati più esigenti.

Domenica 5 marzo l’evento più atteso: lo show cooking di Cristina Bowerman, talentuosa chef e titolare di Glass Hostaria, che per l’occasione delizierà il pubblico con tre finger imperdibili: zuppa di cipolle in un boccone (con tartufo e conserva di castagne); pastrami di lingua di vitella, ciauscolo, giardiniera artigianale; bottoncini ripieni di ricci di mare, cacio e pepe affumicato. Sarà un originale “elogio della purezza”, con il gusto affilato ma essenziale dei piatti a incontrare un Franciacorta con la medesima personalità.

Ultima, ma non ultima, proposta lunedì 6 marzo: “Golosi al Naturale”. Il prezioso culatello da Suino Nero di Parma affinato 36 mesi dell’Antica Corte Pallavicina torna a incontrare ’61 Nature, per dimostrare una volta di più l’eclettismo di questo Franciacorta non dosato.

Berlucchi '61 Franciacorta Nature 2009
Berlucchi ’61 Franciacorta Nature 2009
Cristina Bowerman
Cristina Bowerman