Eventi
Tutte le news
Condividi

Formaggi a pasta dura e Franciacorta Berlucchi: magia di un incontro

Il luogo è Bra, provincia di Cuneo. La data, il 18 settembre. L’evento, la ventesima edizione di Cheese – Slow Food. I protagonisti, i grandi formaggi a pasta dura d’Europa e i migliori Franciacorta Berlucchi. Magia pura, la sensazione che nascerà dal loro incontro.

Un viaggio esperienziale guidato da Hervé Mons, il miglior affinatore di Francia, nella tipologia di formaggi che meglio di tutte esalta il valore del terroir nelle forme del latte vaccino.

Perché il nostro Parmigiano Reggiano, l’olandese Gouda, gli elvetici Etivaz e Gruyere e i francesi Comtè e Beaufort sono prodotti con gli stessi metodi di lavorazione, affinamento, quantitativo d’acqua, ma con risultati assolutamente unici. Così come sono uniche le bollicine di ciascuna delle etichette Berlucchi.

Se nel caso dei formaggi sono la razza dell’animale, l’alimentazione, l’altitudine e il territorio a fare la differenza, per il vino a giocare un ruolo decisivo nella creazione dell’opera sono le caratteristiche del vigneto, la sua esposizione, ma soprattutto la mano dell’uomo.

Specialmente quando si tratta di un prodotto espressione di un territorio circoscritto alla Franciacorta e a un limitatissimo numero di vitigni.

È questa la magia che andrà in scena presso il Liceo Scientifico Giolitti – Gandini di Bra dalle 13 alle 14 e 30. I 52 posti disponibili sono già stati tutti prenotati.

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato sui prodotti, ricevi promozioni ed inviti agli esclusivi eventi Berlucchi.