Scheda tecnica

UVE
Chardonnay (70%) e Pinot Nero (30%), provenienti dai più vocati vigneti dei 19 comuni della Franciacorta.

EPOCA DI RACCOLTA
dalla seconda decade di agosto alla prima di settembre.

RESA
9.500 kg d’uva per ettaro, con una resa in mosto del 60%, equivalente a 7.600 bottiglie a ettaro.

VINIFICAZIONE
spremitura sof ce e progressiva dei grappoli con frazionamento dei mosti; fermentazione alcolica in tini d’acciaio. La macerazione per alcune ore del Pinot Nero a contatto con le bucce (macerazione in rosa) dona colore e profumi tipici della varietà.

MATURAZIONE
preparazione della cuvée nella primavera successiva alla vendemmia, con l’apporto del 10% di vini di riserva delle migliori annate. Seconda fermentazione in bottiglia e successivo af namento a contatto con i propri lieviti per almeno 18 mesi, seguito da altri 2 mesi dopo la sboccatura.

DOSAGGIO
Extra Dry. FORMATI: bottiglia 750 ml.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

ASPETTO VISIVO
spuma sof ce e abbondante, con perlage sottile e persistente.

COLORE
rosa tenue, può variare leggermente da una vendemmia all’altra per il diverso grado di maturazione fenolica del Pinot nero.

PROFUMO
bouquet complesso, fragrante e vivace, con note marcate di frutti di bosco, frutta matura, denota una piacevole vinosità, per la presenza del Pinot nero anche nella liqueur d’expedition.

SAPORE
pieno, vellutato, morbido, con piacevole corpo.

ACCOSTAMENTI
ottimo all’aperitivo, per la sua struttura vinosa è consigliabile abbinato a svariate pietanze: salumi, carni saporite, salse, formaggi a media stagionatura, crostacei. Si accosta perfettamente a dolci di tono acidulo (fragole o mirtilli) e macedonie di frutta fresca.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
8 °C.

DATI ANALITICI INDICATIVI ALLA SBOCCATURA
Alcool 12,5% Vol.- Zuccheri 15,0 g/l Acidità Totale 7,5 g/l – pH 3,10.

PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE
1962

Cuvée Imperiale Max Rosé

Premi

Cuvée Imperiale Max Rosé

Franciacorta Rosé

Gambero Rosso • 2 Bicchieri
Luca Maroni • 90
Sparkle • 3 Sfere e mezzo