Eventi
Tutte le news
Condividi

A Slow Fish Berlucchi e il calamaro

Genova accoglie dal 18 al 21 maggio il consueto, atteso appuntamento con Slow Fish. E per accompagnare uno dei piatti più curiosi presentati alla kermesse, il Cala-friùl, è stato scelto Berlucchi ’61 Nature 2010, il Franciacorta non dosato affinato 5 anni sui lieviti.

Nature è un vino ricco e sapido, capace di “affrontare” un piatto complesso: il calamaro farcito “di un’intera regione”. Nel ripieno rientrano infatti il timo marittimo e alcuni dei Presìdi friulani più interessanti, come il formadi frant, formaggio d’alpeggio di Carnia, il pan di sorc, dolce e speziato; il tutto è accompagnato da un bagnetto di fave e cipolla di Cavasso e della Val Cosa (Presidio Slow Food), recentemente riscoperta da un gruppo di orticoltori e promossa dai cuochi più attenti ai prodotti del territorio. Tra loro, l’autore del Cala-friùl, Danilo Antonio Vasta del ristorante T-Porto di Muggia, che con questo piatto dimostra come creare armonia tra ingredienti tanto diversi.