Academia Berlucchi

Il circolo virtuoso del sapere


ACADEMIA BERLUCCHI è un progetto che si pone come moderna Agorà dove brillanti e note personalità provenienti da ambiti diversi, non solo enologici o agricoli, ma unite da una comune visione si confrontano per stimolare e condividere pensieri e proposte su tematiche legate alla Sostenibilità, allaCura del Territorio ed all’Innovazione, per una visione di un domani più sensibile e resiliente.

Nato dalla volontà della Famiglia Ziliani e sviluppato in collaborazione con Future Concept Lab di Francesco Morace e Grassi+Partners, ACADEMIA BERLUCCHI esprime il desiderio di condividere una responsabilità sempre crescente nei confronti di un territorio quale la Franciacorta, di cui la cantina Guido Berlucchi è pioniera e leader da quasi 60 anni, producendo una serie di contenuti in un programma già approvato per le prime tre edizioni che creino spunti e confronto dalle positive ricadute sulle comunità, sia locali che in altri territori.


PRIMA EDIZIONE

collage

L’Academy Red Carpet

Sgarbi1a
+ Vittorio Sgarbi Critico d’arte
corbetta.ok
+ Caroline Corbetta Curatrice d'arte contemporanea
morace-ok
+ Francesco Morace Sociologo
vittoria-klugmann
+ Antonia Klugmann Chef
Anversa2
+ Giovanni Anversa Giornalista
Tozzi
+ Mario Tozzi Geologo
corvo
+ Paolo Corvo Professore scienze gastronomiche
Zanini
+ Luca Zanini Giornalista
chambers
+ Tony Chambers Creative director

Guido Berlucchi, la Famiglia Ziliani e la Franciacorta.

Poche altre cantine possono vantare un legame così stretto con il proprio territorio di origine come Berlucchi con la Franciacorta, che deve proprio la sua nascita – come zona enologica di qualità – alle figure di Franco Ziliani e Guido Berlucchi.

Una storia nata nel 1955 che ha inizio nella storica cornice di Palazzo Lana dall’incontro tra i 2 amici e visionari: Guido Berlucchi, già produttore di vino, ed il giovane enologo Franco Ziliani, accomunati dall’idea originale e rivoluzionaria, al tempo di produrre un grande metodo classico italiano in provincia di Brescia.

Con la vendemmia del 1961 e le prime 3.000 bottiglie nasce ufficialmente il Metodo Franciacorta, di cui Berlucchi è tuttora leader indiscusso. La Guido Berlucchi condotta oggi dai figli Arturo, Paolo e Cristina Ziliani – non è solo sinonimo di Franciacorta, ma anche di moderna ricerca e di avanzata e sostenibile sperimentazione enologica, che ne fanno l’azienda di riferimento nella DOCG.

Con una superficie vitata di oltre 500 Ettari – di cui 115 ha. di proprietà – a conduzione biologica dal 2016 e un fatturato 2018 pari a € 42 Mil., la Guido Berlucchi rappresenta il vertice di questo pregiato angolo d’Italia.

Palazzo_Lana_Foto2

Come raggiungerci

In treno

Scendere alla stazione Borgonato-Adro. Siamo a 5 minuti a piedi dalla stazione.

 

In aereo

Dall’aereoporto di Orio al Serio Bergamo, in taxi o in auto per circa 40 km.

 

In auto

Dall’autostrada A4, prendere l’uscita Rovato. Seguire sulla Strada Provinciale Nord XI verso “Lago d’Iseo/Iseo” fino al km 6, girare a destra per via Fontane e percorrerla fino alla rotonda in alto. Proseguire per 200 mt in via Cavour, al termine del muro a secco c’è il piazzale dell’azienda. Dal Lago d’Iseo, seguire la Provinciale Nord XI fino a superare il km 5. Alla rotonda successiva girare a sinistra per via Dosso e percorrerla tutta fino alla rotonda in alto. Avanti per 200 mt in via Cavour, al termine del muro a secco c’è il piazzale dell’azienda.

Ci trovate qua
Guido Berlucchi & C. S.p.a.
Piazza Duranti, 4, 25040
Borgonato di Corte Franca (BS)

Coordinate GPS
Latitudine: 45.620839
Longitudine: 10.01304

Contattaci

Segreteria Organizzativa ACADEMIA
@ GRASSI & PARTNERS PR

Tania Pelusi
(+39) 02 5843 5112
academia@berlucchi.it

 

contattaci-1