Prodotti
Tutte le news
Condividi

Quattro Berlucchi nella Top 100 di James Suckling

Sono quattro i vini Berlucchi nella lista dei Top 100 Wines of 2017, stilata da jamessuckling.com. Si tratta di Palazzo Lana Satèn 2008, ’61 Franciacorta Brut, ’61 Franciacorta Rosé e ’61 Franciacorta Satèn.

L’autorevole critico californiano James Suckling, con la collaborazione del figlio Jack, di Stuart Pigott e di Nick Stock, ha percorso migliaia e migliaia di chilometri in quattro continenti e due emisferi per selezionare sul campo il ristretto e ambito club dei 100 migliori vini del mondo.

Berlucchi Palazzo Lana Satèn 2008 e Berlucchi Franciacorta ’61 Brut, sono stati valutati con 92 punti, mentre Berlucchi Franciacorta ’61 Rosé e Berlucchi Franciacorta ’61 Satèn si sono attestati a quota 91.

Continua, dunque, l’autunno all’insegna dei premi e dei riconoscimenti per i Franciacorta Berlucchi. Lo scorso ottobre la Guida Oro I Vini di Veronelli 2018 ha attribuito le Super Tre Stelle a Berlucchi ’61 Nature 2010.

Solo un mese prima, The Champagne & Sparkling Wine World Championship di Londra aveva decretato il successo di Berlucchi Franciacorta ’61 Brut e Satèn nella versione Magnum, premiati con la medaglia d’oro.

Nello stesso evento Berlucchi NV Satèn ’61 si aggiudicava il premio best in class per le categorie Best Franciacorta Magnum e Best Franciacorta NV Blanc de Blancs nella versione in Magnum, mentre Berlucchi NV Brut ’61 veniva premiato come best in class per la categoria Franciacorta NV Brut Blend.

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato sui prodotti, ricevi promozioni ed inviti agli esclusivi eventi Berlucchi.