54° VINITALY: BERLUCCHI RIVELA I NUOVI ’61 NATURE

Sarà il primo Vinitaly del nuovo decennio e finalmente torniamo a incontrare i nostri consumatori in una delle fiere di settore più importanti del panorama italiano.

Aprile 6, 2022

Sarà il primo Vinitaly del nuovo decennio e finalmente torniamo a incontrare i nostri consumatori in una delle fiere di settore più importanti del panorama italiano.

Sarà un’edizione speciale sia perché parteciperemo come Cantina dell’Anno 2022 , sia perché siamo stati selezionati per partecipare, per la prima volta, ad OPERA WINE.

OPERA WINE è il “salotto buono” creato da Wine Spectator nel weekend che precede la fiera veronese. Si tratta di un evento esclusivo in cui vengono presentati e degustati quelli che sono stati selezionati come i 130 migliori vini d’Italia, testimoni della diversità e dell’autenticità del vino tricolore sul mercato americano.

Un motivo di grande soddisfazione e la riprova della crescita qualitativa del Brand – riconosciuta anche dalla presenza nel WS Top 100 Wines 2021, quale unico metodo classico italiano presente nella classifica.

A Vinitaly, saremo presenti nell’Area del Consorzio Franciacorta del Padiglione Lombardia allo stand B/C13, con uno Spazio – organizzato su appuntamento – in cui potrà essere degustata tutta la gamma dei nostri Franciacorta.

In particolare, saranno in degustazione in anteprima le nuove annate 2015 di Berlucchi ’61 Nature, la rinnovata gamma della Cuvée Imperiale – nella sua nuova ed attraente veste, disegnata da Mario di Paolo – e l’ambitissimo Berlucchi Palazzo Lana, preziosa Riserva apprezzata dalla critica italiana e internazionale – premiato con 93 punti da WineSpectator – .