Walter Speller
JANCIS ROBINSON (UK)

Paglierino con perlage finissimo. Al naso si apre con sentori di pera e agrumi freschi. Al palato dimostra un’acidità vibrante e una meravigliosa ed energica nota di limone. Longevo, fresco e – non trovo miglior termine – dinamico. Splendido e persistente, dà del filo da torcere allo champagne; e questo è molto raro in Franciacorta. Ha un enorme potenziale.

Daniele Cernilli
DOCTORWINE

Paglierino brillante, perlage non molto fitto. Naso con vaniglia leggera, poi limone maturo e pompelmo. Sorso con bella ampiezza e rotondità di frutto, ma sostenuto da una piccante freschezza dove rivela sfumature di mela e bergamotto nel buon allungo

SLOWINE

Il profilo olfattivo intenso è composto da sentori di frutta esotica, lievito e note vegetali. L’assaggio rivela un frutto croccante e agrumato, buona freschezza e finale sapido.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER

Dorato brillante, accompagnato da un sottile e ricco perlage. Esordisce con profumi tostati; la frutta secca cede il passo a freschi sentori di mughetto ed erbe aromatiche, per poi suggerire trame di frutta: melone, mango e pesca gialla. Assaggio aristocratico, favorito dalla delicata bollicina che esalta le sensazioni fruttate già avvertite al naso. Si congeda su una lunga e pimpante scia agrumata.

FRANCIACORTA

BERLUCCHI ’61 NATURE

2015
Complesso, essenziale

Dedicato agli estimatori più attenti, è un millesimato a dosaggio zero che nell’abbinamento esalta primi piatti strutturati e pasta fresca ripiena, secondi di pesce in umido, pietanze a base di carne e formaggi, anche stagionati.


Walter Speller
JANCIS ROBINSON (UK)

Paglierino con perlage finissimo. Al naso si apre con sentori di pera e agrumi freschi. Al palato dimostra un’acidità vibrante e una meravigliosa ed energica nota di limone. Longevo, fresco e – non trovo miglior termine – dinamico. Splendido e persistente, dà del filo da torcere allo champagne; e questo è molto raro in Franciacorta. Ha un enorme potenziale.

Daniele Cernilli
DOCTORWINE

Paglierino brillante, perlage non molto fitto. Naso con vaniglia leggera, poi limone maturo e pompelmo. Sorso con bella ampiezza e rotondità di frutto, ma sostenuto da una piccante freschezza dove rivela sfumature di mela e bergamotto nel buon allungo

SLOWINE

Il profilo olfattivo intenso è composto da sentori di frutta esotica, lievito e note vegetali. L’assaggio rivela un frutto croccante e agrumato, buona freschezza e finale sapido.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER

Dorato brillante, accompagnato da un sottile e ricco perlage. Esordisce con profumi tostati; la frutta secca cede il passo a freschi sentori di mughetto ed erbe aromatiche, per poi suggerire trame di frutta: melone, mango e pesca gialla. Assaggio aristocratico, favorito dalla delicata bollicina che esalta le sensazioni fruttate già avvertite al naso. Si congeda su una lunga e pimpante scia agrumata.


ASSEMBLAGGIO 
70% CHARDONNAY 30% PINOT NERO 
INVECCHIAMENTO 
5 ANNI 
DOSAGGIO 
0 g/l DOSAGGIO ZERO 

SENTORI 
PESCA 
 
ALBICOCCA 
 
AGRUMI CANDITI 
 
PAN BRIOCHE 
92 punti
Wine Spectator
3 Bicchieri
Gambero Rosso
Rosa Oro
Viniplus
5 sfere
Sparkle
Corona D'Oro
Vinibuoni d'Italia
91 punti
James Suckling
95 punti
Wine Enthusiast
3 stelle
Veronelli
4 grappoli
Bibenda
3 viti 1/2
Vitae

UVE

Chardonnay (70%) e Pinot Nero (30%), provenienti dai vigneti di proprietà Arzelle, Rovere, San Carlo e Ragnoli; tutti ad alta densità d’impianto (10.000 ceppi/ettaro).

 

RESA

9.000 kg d’uva per ettaro, con una resa in mosto del 30% equivalente a 3.600 bottiglie a ettaro.

 

VINIFICAZIONE

Spremitura soffice e progressiva dei grappoli con frazionamento dei mosti; fermentazione alcolica in tini d’acciaio e affinamento delle migliori parcelle in barrique di rovere, dove maturano per 6 mesi a contatto con i lieviti.

 

MATURAZIONE

Preparazione della cuvée nella primavera successiva alla vendemmia, esclusivamente con il 100% di vini dell’annata. Seconda fermentazione in bottiglia e successivo affinamento sui lieviti per almeno 5 anni, seguito da altri 6 mesi dopo la sboccatura.

 

DOSAGGIO

Dosaggio Zero.

 

FORMATI

Bottiglia 750 ml e Magnum 1.5 l.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: ASPETTO VISIVO

Spuma abbondante e cremosa, con buona persistenza di una tenue corona; perlage sottile e sinuoso.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: COLORE

Giallo paglierino intenso con lievi sfumature oro antico.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: PROFUMO

Fine ed elegante, caratterizzato da un’apertura su note di zafferano cui seguono lievi i profumi agrumati di bergamotto e cedro candito, frutta a pasta gialla matura e crosta di pane e alleggerito da freschi tocchi di anice stellato su un fondo di pietra focaia.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: SAPORE

al palato, il vino è caratterizzato da grande equilibrio; la grande struttura, la vivida acidità e la persistente sapidità finale si uniscono con dinamismo e regalano grande personalità.

 

ACCOSTAMENTI

nell’abbinamento, esalta al massimo primi piatti strutturati e pasta fresca ripiena, secondi di pesce in umido, pietanze a base di carne e formaggi, anche stagionati.

 

TEMPERATURA DI SERVIZIO

10-12 °C.

TUTTI I BERLUCCHI '61 NATURE

Prodotto solo in dosaggio zero, esprime con ricercatezza ed eleganza la natura più segreta della Franciacorta. Con un affinamento in bottiglia di almeno 5 anni, è la scelta degli estimatori più esigenti, in grado di apprezzare le sfumature essenziali e rigorose di un vino senza compromessi.

SCOPRI LA LINEA
FRANCIACORTA MILLESIMATO
BERLUCCHI ’61 NATURE BLANC DE BLANCS
2015
FRANCIACORTA
BERLUCCHI ’61 NATURE ROSÉ
2015
FRANCIACORTA
BERLUCCHI ’61 NATURE
2015
Sei qui